Quality control indagini

La garanzia di dati accurati e affidabili.

Quality control - Validazione interviste

Strumenti di Quality Control.

IdSurvey mette a disposizione molteplici strumenti per un controllo qualità semplice ed accurato. La qualità dei dati è fondamentale per ottenere insight affidabili e significativi. Quality Control si pone come garante di questo obiettivo, implementando una serie di strumenti e procedure per modificare, validare e scartare le interviste, codificare le risposte aperte, monitorare gli operatori e garantire la massima precisione e coerenza nei dati raccolti.
Quality control - Validazione interviste

Validazione interviste

Controlla, modifica, scarta o valida le interviste raccolte per garantire la coerenza e l'affidabilità dei dati dell’indagine. Puoi ripristinare l’intervista originale in qualsiasi momento. Puoi sempre scegliere se esportare e analizzare le sole interviste validate o tutte le interviste complete. Inoltre, lo strumento di validazione di IdSurvey ti consente di rendere disponibili ai tuoi committenti i dati relativi alle sole interviste revisionate e validate dal tuo team.

Codifica risposte aperte

Codifica risposte aperte

Analizza e codifica le risposte aperte di ogni domanda in modo da rendere i dati facilmente interpretabili e utilizzabili per l'analisi, migliorando la qualità complessiva del dataset.

Supervisor is IdSurvey's advanced tool for real-time monitoring of interviewers' productivity during telephone surveys.

Monitoraggio operatori

Attraverso strumenti di monitoraggio e reportistica, segui attentamente le prestazioni degli operatori telefonici, anche in tempo reale, per valutarne il rendimento e performance o per identificare eventuali aree di miglioramento. Inoltre puoi visualizzare da remoto lo schermo degli operatori, ascoltare la conversazione con il rispondente durante la fase di intervista e comunicare con il singolo operatore o l’intero gruppo tramite chat integrata. Scopri di più sul monitoraggi operatori con Supervisor.

Registrazioni audio CATI e CAPI

Ascolta e valuta le registrazioni delle interviste condotte tramite CATI e CAPI per verificare che gli operatori rispettino gli standard di qualità della fase di intervista richiesti dalla tua organizzazione.

Alert personalizzati

Definisci specifici criteri per il controllo delle risposte per impedire che i rispondenti e intervistatori compilino l’intervista con dati non coerenti, tramite alert con testi personalizzati.

Localizzazione GPS

IdSurvey registra con precisione la posizione geografica di ciascuna intervista. La posizione GPS può essere usata per monitorare il lavoro degli operatori e garantire l'attendibilità delle interviste raccolte sul campo.

Stampa questionario

Stampa il questionario per la revisione e la validazione delle domande prima della distribuzione, per garantire la corretta comprensione e interpretazione da parte degli intervistati.

Scopri Quality control

Prenota un’appuntamento per conoscere gli strumenti di quality control

FAQ

Quali sono gli strumenti di quality control per survey?

Gli strumenti di controllo qualità per le indagini sono progettati per garantire l’affidabilità e la coerenza dei dati raccolti attraverso i sondaggi. Alcuni di questi strumenti includono:

Validazione delle risposte: Questo strumento verifica che le risposte fornite siano coerenti con le opzioni di risposta disponibili e che siano complete.

Controllo della coerenza delle risposte: Questo strumento verifica la coerenza delle risposte all’interno dello stesso sondaggio, ad esempio, confrontando le risposte a domande correlate per individuare eventuali discrepanze.

Esclusione delle risposte incomplete o non valide: Questo strumento consente di filtrare automaticamente le risposte incomplete o non valide, in modo che non influenzino i risultati finali dell’indagine.

Verifica della qualità dei dati: Questo strumento analizza la qualità complessiva dei dati raccolti, identificando eventuali anomalie o pattern che potrebbero indicare errori o comportamenti non desiderati.

Monitoraggio della partecipazione: Questo strumento tiene traccia delle risposte dei partecipanti nel tempo e identifica eventuali variazioni significative nella partecipazione o nei modelli di risposta che potrebbero influenzare i risultati dell’indagine.

A cosa serve il quality control nelle indagini?
Il controllo qualità (QC) nelle indagini o survey è essenziale per garantire che i dati raccolti siano accurati, affidabili e rappresentativi della popolazione di interesse. Serve a assicurare che le risposte siano veritiere, consistenti e non influenzate da bias. Inoltre, contribuisce a mantenere la validità delle conclusioni tratte dall’analisi dei dati, aumentando la credibilità dell’indagine agli occhi dei committenti. Il quality control riduce anche la necessità di effettuare ulteriori ricerche e risparmia risorse correggendo eventuali problemi di qualità sia in fase di raccolta che di post analisi. In sostanza, assicura che le survey producano dati di alta qualità, consentendo analisi significative e informate.
Come verificare la qualità delle interviste raccolte?
Verificare la qualità delle interviste raccolte è cruciale per garantire l’affidabilità dei dati. Ci sono diversi approcci per farlo: durante la raccolta dei dati, gli intervistatori devono fare controlli incrociati per garantire che le risposte siano complete, coerenti e rilevanti. Dopo la raccolta, è importante analizzare le risposte per identificare incongruenze o pattern anomali che potrebbero indicare problemi di qualità. Confrontare le risposte a domande simili o correlate può rivelare discrepanze che necessitano di ulteriori indagini. Se necessario, è poi possibile escludere interviste che non soddisfano criteri di qualità prestabiliti, come risposte incomplete o poco plausibili. Raccogliere feedback dai partecipanti sull’esperienza dell’intervista può rivelare eventuali problemi nell’approccio o nelle domande. Infine, l’utilizzo di strumenti software può automatizzare parte del processo di verifica della qualità delle interviste raccolte, semplificando e accelerando il controllo qualità complessivo.

Knowledge base

Accedi alla knowledge base per conoscere le soluzioni e le strategie per la configurazione e costruzione dei questionari.

Guida e documentazione

IdSurvey dispone di una guida integrata per ogni singola funzione del survey software, così puoi facilmente scoprire tutte le funzioni.

Help Desk support 24/7

Grazie alla tua area ticket potrai richiedere assistenza 7 giorni su 7, 24 ore su 24. Uno dei nostri esperti ti risponderà in brevissimo tempo.

Methodologies compared: advantages and disadvantages of data collection via telephone, web and on field. (CATI, CAWI and CAPI)

CATI

CATI methodology (Computer Assisted Telephone Interview) improved telephone interviewing process. In fact, a software automatically support and lead the interviewer during data collection. Thus, they see questions on the screen followed by possible answers. For this reason, it has several advantages:
  • high quality of collected data: you avoid any interviewer misinterpretation or incorrect question administering;
  • time reduction: automatic callback managed by the system. The interviewer can also directly insert the data with no use of paper;
  • more accuracy: being completely automated, there’s no room for mistakes or unclear compiling;
  • complete control on interviews progress: you can check in real time completed, incomplete and dropped interviews.

CAWI

Web revolution has been crucial to market research evolution. This is particularly true for CAWI methodology (Computer Assisted Web Interviewing). Back in the days, with CAWI you could reach just around 20% of the population. So it was used just for limited purposes. Today, you reach wide and generic population (an entire country, a multinational corporation…). A link is sent to the respondents via email. They just follow the link to complete the questionnaire. Main characteristics of CAWI method are:
  • 1. the software autonomously send the emails and takes care of their following classification. Finished questionnaires are marked as complete.
  • 2. the respondent is invited via email and clicks on the link to answer the questionnaire. Obviously you need to have all email addresses of your respondents to carry on a CAWI survey.

CAPI

CAPI method (Computer Assisted Personal Interview) is the tech evolution of Face to Face research. An interviewer collects the data in a face to face meeting with the respondent. Using a mobile device or PC even offline, the interviewer carry on the interview and send back the answers in real time. Data are immediately sent to the main server. CAPI is used a lot in Mystery Client research: mystery clients can discreetely complete their task in their smartphone or mobile device.

Observations on CATI CAWI CAPI Surveys

To sum up, we compared CATI CAWI CAPI Surveys. And each one of them represented a step forward for market research. Now it’s time for some observations on the actual effectiveness of these methodologies. CAWI methodology has several advantages but requires all respondents to have an email account and a basic knowledge of computers to correctly complete the questionnaire. CAPI methodology’s biggest quality is the real face to face interaction between respondent and interviewer. In contrast, the average number of completed interviews in a working day is usually lower than CATI. CATI methodology guarantees the benefits of the other two techniques above. Specifically, an heterogeneous target and the call agent that can help the respondent during the interview. But CATI is still the most expensive method because of higher costs linked to the call center, the interviewers and phone traffic.