Crosstab

Tabelle incrociate, insights senza paragoni.
Crosstab: Tabelle incrociate, insights senza paragoni

Segmenta, confronta e analizza.

IdSurvey mette a disposizione strumenti per l’analisi multiviariata tramite l’incrocio di 2 o più variabili. Con crosstab (tabelle incrociate o tabelle di contingenza) è possibile impostare il livello di confidenza desiderato e individuare associazioni e correlazioni fra le variabili grazie a test statistici come Chi-quadro, Z-Test e ANOVA.

Informazioni approfondite in pochi secondi

Con IdSurvey, non è necessario essere esperti per ottenere informazioni dettagliate. Il software si occupa di tutto il lavoro pesante, eseguendo automaticamente test appropriati come Chi-quadro, Z-Test e ANOVA per fornire informazioni dettagliate in pochi istanti.

Esplora i tuoi dati in modo intuitivo

Osserva diverse categorie di rispondenti e scoprine il comportamento attraverso matrici di facile interpretazione. Puoi visualizzare diverse strutture di dati in un'unica interfaccia e persino combinare dei gruppi. Potrai facilmente analizzare statistiche relative a domande, risposte aperte o campi del nominativo.

Raggruppa i valori per un’analisi flessibile

Crea Buckets per raggruppare categorie o valori delle variabili per creare classi o per rendere l’analisi chiara e comprensibile. Inoltre, per effettuare analisi quantitative, puoi impostare un punteggio numerico personalizzato ad ogni valore della variabile.

Non solo analisi bivariata

Crea la crosstab impostando il banner e aggiungendo fino a cinque variabili annidate. Questo ti permette di analizzare in dettaglio le interazioni tra le variabili, scomponendo i dati in gruppi più specifici e rivelando pattern e correlazioni nascoste tra le diverse dimensioni analizzate.

Esporta i dati in modo dinamico

Puoi esportare le tabelle incrociate in formato Excel con un click. Scegli se esportare un solo incrocio o più incroci in un unico file, oppure utilizza le comode viste per esportare più tabelle incrociate contemporaneamente.

Scopri Crosstab

Prenota un’appuntamento per guardare Crosstab in azione

Interfaccia semplice

L’interfaccia crosstab di IdSurvey è semplice e intuitiva.

Configura il banner e gli stabs raggruppando, incrociando e ordinando qualsiasi variabile semplicemente trascinandola. Una lista di metriche preconfigurata ti consentirà di analizzare i dati con un semplice click. Puoi scegliere di analizzare tutti i dati delle interviste o solo quelli delle interviste validate.

interfaccia crosstab buckets

Per un’analisi chiara e rapida, ogni categoria o valore delle variabili della crosstab possono essere personalizzate impostando lo score, includendo, escludendo o nascondendo categorie dalla sorgente dati e creando velocemente dei comodi raggruppamenti di valori della variabile (buckets).

Scopri Crosstab

Prenota un’appuntamento per guardare Crosstab in azione

FAQ

Cosa è una crosstab?

Una crosstab, abbreviazione di “cross tabulation” (tabella incrociata), è un tipo di tabella utilizzato nelle analisi statistiche per esaminare la relazione tra due o più variabili categoriche. È anche conosciuta come tabella di contingenza o tabella a doppia entrata.
In una crosstab, le variabili sono disposte lungo le righe e le colonne della tabella, e i valori osservati sono riportati nelle celle corrispondenti. Questo consente di visualizzare facilmente le frequenze dei diversi livelli delle variabili coinvolte e di individuare eventuali pattern o relazioni tra di loro.

Cosa significa aggiungere variabili annidate al mio banner?

Il banner è solitamente la variabile o le variabili poste sull’asse delle colonne della tua crosstab. Puoi impostarlo selezionando la variabile desiderata dall’elenco delle variabili disponibili e trascinandola nell’area designata per il banner.
Aggiungere variabili annidate significa che puoi esaminare più variabili contemporaneamente all’interno del tuo banner. Questo consente di analizzare come le sottocategorie di una variabile si relazionano con le sottocategorie di un’altra, fornendo una comprensione più profonda delle relazioni multivariate.

Come posso interpretare i risultati della mia crosstab?

 I risultati della tua crosstab sono presentati in forma tabellare, con le variabili del banner disposte in colonne e le variabili di riga disposte orizzontalmente. Le celle della tabella mostrano la frequenza o la percentuale delle risposte che incrociano le categorie delle variabili. Interpretare questi risultati richiede di analizzare le relazioni tra le categorie, osservando ad esempio quali combinazioni hanno frequenze o percentuali particolarmente alte o basse.

Knowledge base

Accedi alla knowledge base per conoscere le soluzioni e le strategie per la configurazione e costruzione dei questionari.

Guida e documentazione

IdSurvey dispone di una guida integrata per ogni singola funzione del survey software, così puoi facilmente scoprire tutte le funzioni.

Help Desk support 24/7

Grazie alla tua area ticket potrai richiedere assistenza 7 giorni su 7, 24 ore su 24. Uno dei nostri esperti ti risponderà in brevissimo tempo.

Methodologies compared: advantages and disadvantages of data collection via telephone, web and on field. (CATI, CAWI and CAPI)

CATI

CATI methodology (Computer Assisted Telephone Interview) improved telephone interviewing process. In fact, a software automatically support and lead the interviewer during data collection. Thus, they see questions on the screen followed by possible answers. For this reason, it has several advantages:
  • high quality of collected data: you avoid any interviewer misinterpretation or incorrect question administering;
  • time reduction: automatic callback managed by the system. The interviewer can also directly insert the data with no use of paper;
  • more accuracy: being completely automated, there’s no room for mistakes or unclear compiling;
  • complete control on interviews progress: you can check in real time completed, incomplete and dropped interviews.

CAWI

Web revolution has been crucial to market research evolution. This is particularly true for CAWI methodology (Computer Assisted Web Interviewing). Back in the days, with CAWI you could reach just around 20% of the population. So it was used just for limited purposes. Today, you reach wide and generic population (an entire country, a multinational corporation…). A link is sent to the respondents via email. They just follow the link to complete the questionnaire. Main characteristics of CAWI method are:
  • 1. the software autonomously send the emails and takes care of their following classification. Finished questionnaires are marked as complete.
  • 2. the respondent is invited via email and clicks on the link to answer the questionnaire. Obviously you need to have all email addresses of your respondents to carry on a CAWI survey.

CAPI

CAPI method (Computer Assisted Personal Interview) is the tech evolution of Face to Face research. An interviewer collects the data in a face to face meeting with the respondent. Using a mobile device or PC even offline, the interviewer carry on the interview and send back the answers in real time. Data are immediately sent to the main server. CAPI is used a lot in Mystery Client research: mystery clients can discreetely complete their task in their smartphone or mobile device.

Observations on CATI CAWI CAPI Surveys

To sum up, we compared CATI CAWI CAPI Surveys. And each one of them represented a step forward for market research. Now it’s time for some observations on the actual effectiveness of these methodologies. CAWI methodology has several advantages but requires all respondents to have an email account and a basic knowledge of computers to correctly complete the questionnaire. CAPI methodology’s biggest quality is the real face to face interaction between respondent and interviewer. In contrast, the average number of completed interviews in a working day is usually lower than CATI. CATI methodology guarantees the benefits of the other two techniques above. Specifically, an heterogeneous target and the call agent that can help the respondent during the interview. But CATI is still the most expensive method because of higher costs linked to the call center, the interviewers and phone traffic.